Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.

Il seggio vacante

Il seggio vacante -  Silvia Piraccini, J.K. Rowling Il grande sbaglio che ho visto fare da altre persone nel leggere questo libro è paragonarlo alla saga di Harry Potter. NO!! Non sono paragonabili!! Ovvio che se ci si aspetta qualcosa di simile alla celebre saga si rimane delusi.. Questo libro è, se possibile, l'estremo opposto. E meno male, aggiungerei io: ciò dimostra che la Rowling può scrivere TUTTO ciò che più le aggrata e non rimane ancorata ad un unico filone narrativo.. Questo dimostra la grandezza di un autore, non il numero di copie vendute!Detto ciò, mi preme anche sottolineare che, per quanto la traduzione sia buona, si perde troppo dalla versione originale; tanto per fare un esempio, il linguaggio di Krystal: qui ogni tanto è riportata qualche parola pronunciata male, ma la Rowling in inglese la fa parlare in puro slang, a sottolineare le sue origini dai "bassifondi"..Ok, mi sono messa l'anima in pace con le puntualizzazioni, possiamo passare al libro! :DProbabilmente sono di parte, lo so.. Ma pur avendo letto la versione originale pochi mesi fa, mi è piaciuto comunque un sacco! La Rowling ti strega, c'è poco da fare!E il bello è che non ci sono nemmeno personaggi facili da amare o con cui immedesimarsi.. Direi piuttosto il contrario, visto che la maggior parte di loro è meschina, cattiva o debole nella migliore delle ipotesi.. Howard e Shirley, che accoppiata! Tanti sorrisi e bei gesti, ma dentro di loro cova una bestia spaventosa, quella della cattiveria, dell'invidia e della malelingua.. Ammetto di aver fatto il tifo per la morte di Howard, verso la fine! ç_ç Gavin: altro personaggio odioso e prurigginoso; Simon, probabilmente il peggiore di tutti, con quel suo modo saccente e sgarbato di trattare tutti, quasi fosse il padrone del mondo.. Per non dimenticare Stuart: ecco, lui mi ha fatto veramente venire voglia di menare le mani e dargliele di santa ragione!Niente paura però: la Rowling da giudice imparziale quale è, fa cadere su tutti una condanna e la morte di Fairbrother, che sembra essere legato inizialmente solo al futuro del consiglio, sconvolgerà la vita di tutti gli abitanti di Pagford!Krystal mi ha fatto una gran tenerezza: la madre è tossicodipendente, deve occuparsi del fratellino di 3 anni la maggior parte delle volte perché la madre è fuori come un balcone e soprattutto viene data per scontata da tutti come una ragazza facile e di poca importanza. Ho sperato e sperato in una sua rivincita, una ripresa della dignità rubata.. :'(Grandioso, io già aspetto il prossimo della dea Rowling :DD

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan