Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.
Foul Play - Janet Evanovich, Steffie Hall Ho un debole (un GROSSO debole!) per la serie di Stephanie Plum; amo lei, amo Joe Morelli, amo nonna Mazur e Lula e soprattutto le situazioni improbabili e l'ironia killer che la Evanovich è riuscita a creare.. Non so se avete mai avuto quel sentimento contrastante che vi porta a voler leggere TUTTO ciò che uno scrittore ha prodotto e contemporaneamente avete un po' paura di beccare il romanzo che porterà il disamore..Ecco, tro un po' titubante a lanciarmi sui primi lidi creati dall'autrice, soprattutto per il genere, il romance.. Erano lì che mi chiamavano, ma io mi ero sempre "tappata le orecchie", per così dire :DDEbbene, anche se non è assolutamente ai livelli della serie di Stephanie Plum, sono contenta di aver letto questo libricino, che mi ha tenuto compagnia e mi ha messo allegria per un paio di orette!Una storia leggera e frizzante che si legge in un paio d'ore ma con l'impronta tipica della Evanovich: situazioni paradossali, personaggi impossibili e ironia a gogo!Certo, è un romanzo tutt'altro che perfetto e che sinceramente rasenta l'impossibilità.. Se fosse stata un'altra autrice, la storia dell'amore lampo mi avrebbe fatto venire i nervi: qui addirittura si parla di amore che scoppia dopo dieci minuti per lui e un'oretta per lei.. Eh?! Chi? COSA?! Ma sul serio?! :DDPerò vabbé, viene presentato in modo tale che non si può fare a meno di apprezzare il lato comico della cosa.. =PE poi in certi punti ho riso come un'indemoniata, ecco! :DD"Maybe you're hyperventilating.""All by myself?"Jake grinned. "Usually hyperventilating is a solitary activity".I can honestly say, I've never seen anyone get so frunk, so fast, on so little.

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan