Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.
Il trono di spade. Le cronache del ghiaccio e del fuoco: 1 - George R. Martin Vorrei poter dire che, a differenza degli altri, questo libro mi ha disgustato, che mi sono annoiata, che è appassionante come Beautiful e che ho odiato ogni singola pagina e tutti i personaggi.. Che bugiarda, che sarei.Niente, ormai anche io sono dentro al tunnel "Martin".----Queste sono le poche parole che ho scritto in merito al libro a settembre 2011. Ho riletto il libro perché avendolo letteralmente divorato, ben poco mi era rimasto, ma volevo assolutamente andare avanti con la saga, tanto più che compulsivamente avevo comprato altri due volumi.. :D (E non mi sono più fermata, sono addirittura arrivata a comprare volumi doppi, me tapina! *_*)Che dire? Alla seconda lettura, se possibile, l'ho amato ancora di più! Martin è un crudele sadico privo di pietà e amore verso i suoi personaggi, sappiatelo.Luoghi, situazioni, personaggi (di cui sopra!) intrecci superbi e perfetti.. E siamo solo al primo volume!AMO la scrittura di Martin: coinvolgente, pulita, senza ampollosità che potrebbero appesantirne la lettura.. Allo stesso tempo però spesso è piuttosto cruda e diretta e non regala nulla.. Se dovessi definirla in un'unica parola, questa sarebbe "magnetica"!!E poi quanto mi piacciono i capitoli che prendono i POV di diversi personaggi! *_*Ah.. Questo è un fantasy come il Signore comanda!!

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan