Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.
Una funesta finestra - Lemony Snicket Come prima cosa, la più importante: la dedica di Snicket ad inizio libro..:A Beatrice Come vorrei che tu fossi viva Come vorrei che tu stessi beneMi commuove sempre :') E soprattutto, prosegue quella che era stata la dedica nel libro precedente, che mi aveva fatto venire un po' i lucciconi: Il mio amore per te è sempre vivo; tu, purtroppo noMi sarebbe tanto, tanto, tanto TANTISSIMO piaciuto aver letto questa serie all'età giusta.. Per carità, io la trovo tuttora geniale e ha saputo darmi due orette di svago e divertimento (quando coff coff, avrei dovuto studiare.. :D), ma sento che l'avrei davvero amata qualche anno fa!!Snicket è un narratore coi fiocchi: ha creato una bella storia, con la giuste dose di brividi (giuro, il Conte Olaf mi fa quasi venire i sudori freddi!), ironia, spiegazioni interessanti e comprensibili per un pubblico più piccino e tenerezza, grazie all'affetto che lega i tre fratelini.. :)Certo, c'è anche un livello di idiozia di alcuni personaggi che sarebbe quasi illegale.. Ma io ci vedo una sorta di 'bonaria' presa per i fondelli da parte dell'autore, quindi non mi sento di criticarglielo!Se avete un pomeriggio libero, voglia di conoscere il crudelissimo conte Olaf, farvi due risate e leggere una storia intelligente per bambini.. Allora "Una serie di sfortunati eventi" fa esattamente al caso vostro!!!Ci sono poche cose più tristi di un libro rovinato, ma Klaus non aveva il tempo di piangerci su.Rubare, lo sappiamo tutti, è un reato e anche una cosa molto maleducata. Ma, come varie altre cose maleducate, è * 119 * perdonabile in certe situazioni. Non è perdonabile, per esempio, se in museo vedete un quadro, vi dite che starebbe molto meglio nel vostro salotto e lo sgraffignate per portarvelo a casa. Ma se foste affamati, ma veramente divorati dai morsi della fame, e per voi non ci fosse modo di procurarvi quattro soldi per comprare un pezzo di pane, secondo me è scusabile se sgraffignate il quadro, ve lo portate a casa e lo mangiate.

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan