Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.
Clockwork Prince - Cassandra Clare **Poiché questo è il secondo volume di una trilogia, se non volete spoiler NON leggete! Se invece avete letto il primo, leggetemi.. Cercherò di essere meno spoilerosa possibile, e metterò gli avvisi!**MA.. MA.. MA CASSANDRA, TI SEMBRA QUESTO IL MODO DI COMPORTARTI VERSO I TUOI FEDELI LETTORI?! EH? EH? EH??? Inizio col dire che la copertina inglese di questa serie è semplicemente Wow. Figaccio a parte, è così piena di elementi, così ricca di sfumature, così magica.. Aaaaah!! ç_çTralaltro l'edizione è proprio bella: in primo piano ho la scritta "Collector's edition", in brossura ma parecchio grande nelle dimensioni e con pagine spesse, una gioia al tatto *_*Sono riuscita a distrarvi dal mio improprerio contro la Clare? :D No, eh? Allora vi racconto.. ;)La Clare è una gran disonesta, ecco cos'è! NOn si può nella maniera più assoluta creare due personaggi amabili, fantastici e assolutamente perfetti e farli ruotare intorno ad un'UNICA ragazza! Non è giusto dover scegliere così.. Cattiva, cattiva, cattiva!E soprattutto.. Tess, santiddio quanto sei pessima! Ti odio, ti detesto, ti vorrei picchiare :D**SPOILER!Come può una persona che ama in modo viscerale un'altra, che soffre fisicamente quando quest'ultima la allontana, che non può fare a meno di pensarla, di provare sensazioni fortissime in sua presenza.. Come fa a baciarne un'altra, convincersi di amarla e decidere di sposarla?!FINE SPOILER**Io ero lì che leggevo, allibita, prontissima a leggere: "Zan zan zan! Sorridi! Sei su scherzi a parte!". E invece niente, la Clare è terribilmente seria..Per carità, Jem è un personaggio straordinario, forse addirittura il mio preferito.. Però ripeto, non si fa così. E soprattutto non oso pensare COSA si possa inventare la Clare nel terzo e ultimo libro.. O.OA proposito, l'ho finito da due giorni e già agonizzo per sapere come va a finire.. Dai Seri, solo altri 37 giorni, puoi farcela! Hai dovuto affrontare attese peggiori! *_*La Clare, tanto brava nel creare personaggi maschili intriganti, amabili e fighi, si perde sempre un po' in quelli femminili. Certo, Tessa non è al livello di odiosità di Clary (lei sì che scatena in me sentimenti di pura violenza.. :D), però ammetto che anche a lei qualche schiaffetto glielo avrei dato. WILL le ha aperto il cuore, ci rendiamo conto?! E lei pensa che lui le voglia parlare per "essere ringraziato per averla salvata". Alzi la mano chi, non conoscendola, penserebbe che sta bellamente facendo la gatta morta e la stupidella.. Madonnina che nervi che mi ha fatto venire in queste pagine!! Passa dall'essere brillante, simpatica, con la battuta pronta ad una snervante ragazzetta in piena crisi ormonale. -.-Vabbé, mi sono lamentata abbastanza, direi!!Amo come la Clare scrive: le descrizioni che non sono mai né troppo buttate lì né pesanti, l'azione non rallenta mai e sa usare l'ironia in maniera magistrale. Alcune risposte di tutti i personaggi sono mirabili! Mi hanno fatto spesso ridacchiare come una cretina :DDTralaltro ci sono alcuni personaggi che ritroveremo nella serie principale (Come Magnus. Cielo quanto adoro Magnus!! Probabilmente è lui, il mio personaggio preferito *_*) e nomi che torneranno..Detto ciò, non saprei quale saga della Clare mi è piaciuta di più; probabilmente se dovessi considerare solo la trilogia iniziale di "The mortal instruments (Ossa, cenere e vetro), non avrei dubbi.. Questa *_* Ma con i successivi tre.. Umm.. Forse ripiegherei su The infernal devices! :DD (Mente contorta al lavoro..).You see it, don't you, James? Without Tessa there is nothing for me - no joy, no light, no life. If you loved me, you would let me have her. You can't love her as I do. No one could. If you are truly my brother, you would do this for me.“I could not tell you if I loved you the first moment I saw you, or if it was the second or third or fourth. But I remember the first moment I looked at you walking toward me and realized that somehow the rest of the world seemed to vanish when I was with you.”“If no one cares for you at all, do you even really exist?”“This is about Tessa. I knew it was."Will flushed, a wash of color across the pallor of this face. "Not just her.""But you love her."Will stared at him. "Of course I do," he said finally. "I had come to think i would never love anyone, but I love her.”Se poi volete leggere il prologo di "Clockwork princess" in italiano, cliccate qui: http://www.scribd.com/doc/124554983/Prologo-Clockwork-Princess

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan