Born to be Bookahoilc :D

Books, books, books and some more books.
This Body of Death - Elizabeth  George La George secondo me ha una penna incantata: scrive, scrive scrive e non si ferma mai. Nel lungo percorso, non ti annoia mai e ti fa desiderare ardentemente di essere lì con i personaggi.. Detto questo, perché è d'obbligo complimentarsi con lei, devo aggiungere una nota dolente.. Mi sembra infatti (impressione avuta già con la lettura del libro in lingua originale e aumentata con la rilettura) stia perdendo interesse per la storica coppia Havers - Linley. E' un'accoppiata atipica ma assolutamente fantastica e, tenuto conto della maestria della George, il pezzo da novanta di questa serie. Quindi non so, l'accanimento contro i due non riesco a capirlo.. E soprattutto non capisco la necessità di inserire un personaggio quale Isabelle. Ecco, credo che lei sia uno dei personaggi più antipatici della storia della letteratura e senza voler esagerare, la metterei tranquillamente nella Top twenty! Che scorrettezza la sua relazione con Linley (che si era capita a pagina dieci, praticamente..!).. E la povera Helen?? Io rimango dalla sua parte u.u Poi un'altra cosa che mi ha fatto togliere la C stellina è il fatto che le indagini sono dislocate tra Londra e l'Hampshire.. Ecco, quando accade, i personaggi perdono una parte del loro smalto, a Londra invece danno il meglio di sè!Le ultime righe non mi fanno presagire nulla di buono.. Guarda se non è la volta buona che inizio ad odiare la George, eh!!

Currently reading

I Know This Much Is True
Wally Lamb
Canne al vento
Grazia Deledda, Angela Cerinotti
Corso di arabo contemporaneo
Olivier Durand
L'Esilio del Re - The Chronicles of Wendells
Alessandra Paoloni, Elisabetta Baldan